Chi è Andrea Pirillo, l’influencer dei motori

0
16643

Andrea Pirillo, giovane influencer e YouTuber appassionato di motori ha ottenuto il suo successo grazie ai suoi video pubblicati su YouTube.

Chi è Andrea Pirillo

Andrea è nato a Bologna il 31 Gennaio del 1998 ed è uno studente universitario di marketing ma appassionato di motori.
Sappiamo che il suo primo viaggio è stato all’età di 18 anni a Mykonos con i suoi amici e che nel corso dei suoi anni ha comprato anche una Ferrari a Portofino. Il suo profilo Instagram conta attualmente 273mila followers.

La vita sentimentale di Andrea

Sulle sue relazioni sentimentali non sappiamo molto, ma sappiamo che attualmente si frequenta con Martina Domenicali. Una giovane ragazza che ritroviamo in molti video pubblicati da Andrea sul suo Instagram e proprio in uno di questi video la ragazza era alla guida della sua Mercedes e Andrea scherzava sul fatto che Martina lo avesse riportato a casa sano e salvo.

Il canale Youtube e la carriera

Andrea ha aperto il suo canale YouTube il 26 Dicembre 2011 e ha pubblicato il suo primo video chiamato “con una ruota e una mano” il 24 Gennaio 2012. Subito dopo aver aperto il suo canale i video di Andrea hanno raggiunto migliaia di visualizzazioni.

I video che Andrea carica sul suo canale sono principalmente incentrati sui MotoVlog, riprese fatte da una GoPro montata sul casco in sella ad una moto (KTM 125) ma ciò che i suoi fan amano maggiormente sono i fuori pista e le impennate.

Il 18 gennaio del 2014 è nata la prima collaborazione assieme all’azienda MotoStorm, la quale forniva materiale per la moto ad Andrea in cambio di pubblicità ed il 6 settembre del 2016 Andrea ha pubblicato il primo speciale del suo canale per ringraziare i suoi primi 50 mila iscritti!

Dal 2017 Andrea ha deciso di girare filmati anche in macchina per allargare il suo canale ad un ‘target’ più vasto di pubblico.

Nel 2019 è diventato brand ambassador di: RedBull Italia, Nolangroup, Michelin, Ducati, Garmontboots e molti altri.

Il lavoro di Andrea Pirillo

Nel definire l’ “influencer” un lavoro molti sono in disaccordo. È come se questo termine, questa etichetta, indicasse persone, ragazzi o ragazze, la cui vita si basi esclusivamente su Internet e sui social, tra scatti di vestiti firmati, piatti elaborati e location da sogno.

Effettivamente questo è vero, perlomeno in parte, anche per quelli che, gli influencer, li fanno nel mondo dell’auto o delle moto come nel caso di Andrea Pirillo. La verità, però, è anche un’altra: quello dello YouTuber o del web influencer è un lavoro a tutti gli effetti, fatto anche da tanti sacrifici che tante persone non immaginano neanche.

Basta pensare anche a Giulia de Lellis e Chiara Ferragni, imprenditrici digitali, due delle influencer più pagate al mondo, le quali sono riuscite a conquistare i loro primi soldi utilizzando in maniera corretta e idonea i social network. La stessa Chiara Ferragni è riuscita a creare nel tempo un vero impero, da sempre apprezzata per ciò che fa e per come ha costruito il suo mondo, ma a volte non mancano anche le critiche nei confronti di entrambe.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui