Chi è Youtubo anche io e che fine ha fatto?

Chi è e che fine ha fatto Youtubo anche io, lo youtuber diventato famoso mangiando incredibili quantità di cibo e ormai uscito di scena

0
31359
Youtubo anche io

Youtubo anche io è la star di YouTube diventata famosa grazie al cibo, il ragazzo infatti intratteneva i followers mangiando incredibili quantità di cibo.

Scopriamo che fine ha fatto, dato che ormai è pi di un anno che è sparito dalla scena e non pubblica più video, causando la preoccupazione di molti suoi fans.

Chi è Youtubo anche io

Lo youtuber diventato famoso ingozzando la qualunque, un pò come Men VS Food, si chiama Omar Palermo ed è nato il 22 Maggio 1979.

Youtubo anche io è originario di Rossano, in provincia di Cosenza, ma per un periodo, per motivi di lavoro ha vissuto a Bolzano.

Tornato in Calabria, vive col padre e possiede dei Bengalini moscati, ovvero degli uccellini, ed è molto legato ad una 600 con cui ha percorso, addirittura, 500 mila km.

Sulla sua vita privata non si sa molto altro, è infatti sempre stato molto riservato.

Il successo su YouTube

Omar carica il suo primo video su YouTube il 12 Agosto 2017 e da qui ne carica decine ogni settimana, in ci racconta quello che gli succede ogni giorno, la sua quotidianità insomma.

Questi video però non hanno successo, poiché non hanno nulla di speciale, che li contraddistingua e li faccia emergere dai milioni di video online.

La svolta arriva nel 2018, quando pubblica il famoso video in cui mangia “1 kg di Tiramisù + 1/2 pollo“. Questo video diventa virale in poche settimane.

Viene condiviso sui principali account e pagine di molti social, tra cui Facebook ed Instagram.

Omar capisce che il format funziona ed è così che Youtubo anche io si costruisce una grossa rete di followers, e c’è anche chi gli spedisce prodotti da sponsorizzare.

Il video che raggiunge più visualizzazioni, ovvero 3,5 milioni, è quello in cui mangia 40 Kinder Fetta al latte e un pollo rafforzante.

Tutto questo successo porta i suoi fan a dargli il soprannome di Maestro.

Il suo canale su YouTube conta 499.000 iscritti, rendendolo uno degli youtuber più seguiti del web. A fargli onore non sono, però le sue performance, ma i numeri che raggiunge.

Il contenuto dei suoi video è, infatti, molto discutibile. In molti lo accusano di promuovere pessime abitudini e di rovinare la sua salute, oltre che dare un cattivo esempio a chi lo guarda.

Lui se ne frega, almeno fino a Giugno 2019, quando il giorno 8 pubblica l’ultimo video. In questo mangia una pizza capricciosa con acciughe alla pala.

Nei quasi 30 mila commenti che riceve il video, molti sono messaggi preoccupati per la sua sparizione.

Che fine ha fatto Youtubo anche io

Dopo questo ultimo video, YouTube anche io è sparito, tanto che molti suoi seguaci hanno iniziato a pensare al peggio e una delle ricerche più effettuate sul web è proprio stata “YouTube anche io morto”.

Qualche mese fa Omar ha rotto il silenzio e ha scritto un messaggio per raccontare a tutti la verità. Eccolo:

Buongiorno, cari Amici followers, come già fatto; sono qui per ribadirvi che ho deciso di non pubblicare più nuovi video . Scelta spontanea, e senza nessun tipo di problema che riguardi la mia persona. Vi chiederei gentilmente di ricordare quando dicevo che avrei potuto smettere da un momento all’altro e che non sarei mica stato sul Tubo per sempre. Quindi, rassicurandoVi, vi invito a non continuare più a scrivere falsità sul mio conto e, soprattutto, a stare sereni. Grazie. YouTubo Anche Io

Omar Palermo è purtroppo morto ieri 18 Agosto, a 42 anni e la notizia è stata data stamani dalla pagina social di “I Love Calabria”.

Qualche settimana fa, dato che da tempo ormai era uscito di scena, il suo collega youtuber Giorgio Sciacca, di Catania, si era messo sulle sue tracce e lo aveva trovato in una clinica del cosentino.

Qui a Laurignano, una clinica diversa da quella dove è poi deceduto, YouTubo stava seguendo un periodo di riabilitazione e convalescenza dopo una caduta.

L’uomo si è spento in una clinica in provincia di Cosenza dove era ricoverato da qualche settimana.

Addio Omar.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui