Il carattere dello Scorpione

0
571

Il periodo di riferimento per il segno zodiacale dello Scorpione è dal 24 ottobre al 21 novembre.

L’elemento che lo caratterizza è l’acqua, il metallo associato è il ferro, la pietra è il granito e i colori preferiti sono il nero, il rosso e il viola.

Secondo segno d’acqua, di natura fissa, lo Scorpione è il segno della morte e della rinascita.

L’animale che lo rappresenta è lo scorpione, colui che nell’aculeo porta la capacità di uccidere.

Il segno dello Scorpione è un segno con un forte impatto in riferimento al potere personale e dovrà imparare a gestirlo per non manipolare o essere manipolato.

In genere i nati dello Scorpione non hanno un carattere facile.

La loro intimità e i loro pensieri risultano essere molto complessi, difficili da inquadrare, spesso questi nativi vivono una lotta costante tra la loro razionalità e i le tentazioni istintive.

Lo Scorpione, infatti, vive ogni giorno con una razionale organizzazione mentale ma poi all’atto pratico è condizionato dalle sue sensazioni istintive e viscerali. Se i due estremi non trovano un equilibrio, la persona può vivere un’ambiguità di fondo senza soluzione.

Per questo a volte si dice che lo Scorpione è propenso a tradire, una parola forte. In realtà lo Scorpione fa agli altri ciò che fa a se stesso.

Plutone, il pianeta che lo governa, simboleggia l’inconscio, i misteri legati alla morte e alla vita, gli impulsi creativi o distruttivi e le motivazioni profonde da cui dipende l’intero progetto della nostra esistenza.

Quando lo Scorpione non riesce a trovare un equilibrio razionale tra la sua mente e il suo istinto può distruggere, innanzitutto sé stesso ma poi tende ad assumere lo stesso atteggiamento anche nella società.

Rovescio della medaglia: è dotato di uno spirito d’osservazione molto acuto e di una di una furbizia che lo contraddistingue dagli altri segni.

Lo Scorpione percepisce con molta facilità quello che si nasconde dietro le maschere delle persone e le apparenze in determinate circostanze.

È molto difficile prendersi il gioco di uno Scorpione ed in genere è meglio non farlo, anzi, spesso è lui a trovarsi in una posizione di vantaggio.

Lo Scorpione perdona ma non dimentica e può essere anche vendicativo.

Permaloso e orgoglioso come pochi (quasi alla pari del Cancro, con cui infatti condivide l’elemento dell’acqua), difficilmente dimentica i torti subiti: chi vuole avere a che fare uno Scorpione deve stare attento a non fare passi falsi o che potrebbero insospettirlo.

Altra caratteristica di questo segno è la diffidenza. Tende a non mostrare le sue emozioni e i suoi sentimenti, preferendo che sia il suo interlocutore a svelarsi. Fino a quando ritiene di raggiungere un’intimità tale da potersi aprire.

Questo non solo per una forma di insicurezza, ma anche perché è consapevole delle proprie capacità e predilige un’accurata osservazione preventiva, permettendogli di capire quali sono le vere intenzioni della persona al lato opposto.

Uomini e donne nate in questo periodo dell’anno si mostrano apparentemente forti e controllati, in realtà le loro sensazioni emotive sono molto più complesse e misteriose di quanto non diano a vedere.

In genere lo Scorpione prova spesso una fastidiosa irrequietezza e insoddisfazione di base, per natura, che lo porta verso situazioni in grado di tenere alto il suo livello di attenzione mentale e che stimolino la percezione del rischio.

Tra i suoi punti di forza vanno sicuramente citati magnetismo intenso, forza, tenacia, intuito.

Lo Scorpione e il lavoro

Come per tutti i segni zodiacali, lo Scorpione ha delle figure professionali più o meno adatte alle sue caratteristiche.

Tra le più affini: lo psicologo. Per le grandi risorse psicologiche e la capacità di risolvere situazioni complesse e di scavare a fondo, ma anche attori brillanti, detective, politici o imprenditori di successo.

I cambiamenti non sono mai facili per questo segno, quando arrivano sono sempre piuttosto drastici, ma rappresentano la vera occasione per la sua evoluzione personale.

Lo Scorpione e il suo rapporto con l’amore

Sono degli ottimi conquistatori , amano combattere per ottenere quello che desiderano, e anche se la fedeltà non è una delle loro migliori doti, quando trovano la compagna o il compagno giusto sanno offrire passione e amore.

I nati sotto il segno dello Scorpione vengono tuttavia messi spesso in discussione per le dinamiche di cuore, spesso accusati di freddezza o mancanza di sensibilità dal partner.

Tutto nasce dalla difficoltà nel rendere espliciti i loro sentimenti e le loro emozioni, rendendo la relazione di difficile interpretazione quotidiana al partner.

L’uomo Scorpione in amore è determinato e cerca tendenzialmente relazioni durature.

Dall’altro lato, per conquistarlo occorre pazienza, perseveranza e impegno, bisogna mostrare tutta la rispettiva bellezza esteriore ma soprattutto quella interiore, cercando di mettere in luce la l’intelligenza, intuito e una buona dose di divertimento.

Gli fanno perdere la testa i gesti con un pizzico di eleganza e malizia.

Una volta conquistato il suo cuore, l’uomo Scorpione avrà bisogno delle attenzioni adatte, ma non da invadere la sua privacy.

Fondamentale rafforzare il legame nei momenti di condivisione, mostrando una spiccata sensibilità nei suoi confronti ed evitando parole che potrebbero ferirlo o renderlo suscettibile.

Se dovesse presentarsi un problema o un errore, la migliore soluzione è semplicemente chiedere scusa e arriverà il perdono.

La donna Scorpione in amore è una cacciatrice, ma le piace al tempo stesso essere conquistata una volta che ha dichiarato le sue sensazioni.

Nella fase di approccio tenderà ad avere il controllo dunque è importante tenerle testa, poiché il suo sarà anche un modo di mettere alla prova il partner per valutare lo spessore del carattere, ma soprattutto la pazienza.

Una volta conquistato il suo cuore, la donna Scorpione cerca emozioni forti, passione, ma anche divertimento.

Per mantenere vivo il rapporto c’è bisogno di una risata quotidiana, di essere sinceri e affettuosi, come ha altrettanto bisogno dei suoi spazi.

Evitare in sostanza ogni forma di gelosia e gli atteggiamenti possessivi, necessaria di conseguenza la fiducia nei suo confronti. Raggiunto questo prezioso obiettivo, la relazione sarà sana e stabile, la donna Scorpione ricambierà queste virtù valorizzando nel tempo il fine che accomuna la coppia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui