Il Carattere della Vergine

0
77

Sono del segno della Vergine coloro che nascono tra il 23 agosto e il 22 settembre.


L’elemento caratteristico è la terra, il metallo di riferimento il mercurio, la pietra associata è la Opale, il colore preferito è il grigio.

Il carattere

Si tratta del secondo segno di terra, gestito da Mercurio, il segno della Vergine si distacca dal suo associato, il Gemelli, come la maturità eleva sull’infanzia: caratteristiche evidenti orientate sulla ragione, l’analisi, il metodo, la precisione, l’efficienza, la scrupolosa attenzione ai dettagli, finalizzati a rendere più sicura la prospettiva.

Un segno dinamico, la Vergine, dirige la flessibilità e la motivazione ad apprendere verso finalità di natura concreta, tipica dote dei segni di terra.

Il segno della Vergine è ritenuto il l’artefice del buon senso e dell’equilibrio. Le persone nate in questo periodo dell’anno, infatti, sono essenzialmente prudenti, riflessive, caute.

Sono solite valutare, classificare pensando a medio-lungo termine. Sono lungimiranti, hanno un’intelligenza di tipo quantitativo, critico che consente loro di riuscire con facilità ad ottimizzare le risorse in diverse situazioni.

La Vergine è il segno che più degli altri comprende il contesto nel quale ci troviamo.

La lucidità mentale di cui dispone questo segno, in genere è invidiabile e consente ai nativi di analizzare i problemi e le situazioni da diversi punti di vista.

Uomini e donne associati a questo segno assegnano una prioritaria importanza al lavoro. È nelle dinamiche lavorative che i nativi scaricano le loro sensazioni e i loro timori, perché è attraverso di esso che riescono a dimostrare il loro valore.

Sono lavoratori eccellenti grazie a: intelligenza spiccata; organizzazione maniacale; costanza professionale; precisione evidente e caparbietà.

Difficile immaginare una Vergine “scansa fatiche”: tenere mani e mente impegnate è sinonimo di vita. Lavorare inoltre li aiuta a trovare e mantenere un buon livello di autostima, che in questo segno tende a essere insufficiente.

Per i nati della Vergine sono consigliate professioni come ricercatori, amministratori, artigiani e tutte le attività caratteristiche metodiche con un impegno costante nel tempo.

Sotto questo segno trovano riscontro anche medici, infermieri, estetiste, ovvero tutte quelle discipline associate alla cura dell’individuo. Per le persone che amano lavorare a contatto con la natura anche l’orticoltura e l’agricoltura sono molto indicate.

Il perfezionismo è un’arma a doppio taglio. Può manifestarsi come punto debole alimentando l’insicurezza, generando ansia e creando problemi all’interno della società.

Quando l’energia del segno si esprime irrazionalmente possiamo trovarci dinanzi a individui pignoli, pedanti, ipercritici, ansiosi, pronti a criticare tutto quello con cui si confrontano e a voler trovare sempre il pelo nell’uovo.

Altro difetto associato al segno è l’ipocondria.

L’attenzione al corpo e alla salute, unita all’indiscussa capacità di saltare sempre alle conclusioni peggiori, rende molti nati del segno ipocondriaci. Basta una miccia per metterti in allarme.

Questo gli permette, tuttavia, di essere particolarmente apprezzata per prendersi cura di sé ma soprattutto degli altri, nella quotidianità.

Ultimo segno dell’estate, quello della Vergine è un segno mobile, perché quando il Sole entra in questa costellazione, la stagione si sta trasformando in quella successiva, e femminile.

Chi possiede l’Ascendente Vergine è solitamente riflessivo, timido, metodico. Punti di forza sono senz’altro le capacità logiche, analitiche e il forte spirito critico che permettono al nativo di valutare con lucidità i pro e i contro di ogni circostanza.

L’Ascendente Vergine può risultare però eccessivamente prudente, perfezionista. Di solito ha buon gusto e non ama i riflettori. Spesso sono presenti grandi abilità manuali che lo rendono particolarmente bravo nei lavori di precisione, di falegnameria, di ristrutturazione.

In amore questo ascendente può frenare gli slanci del cuore e rendere molto critici e selettivi, oltre che dare complessi inibitori.

Vergine in amore

Sempre molto attenti alla salute, di solito le persone nate sotto il segno della Vergine hanno una salute invidiabile, frutto di una dieta controllata e dell’esercizio fisico quotidiano.

Un appuntamento con una nativa Vergine rappresenta un’esperienza che si distingue per gusto ed eleganza, vista l’importanza che i concetti di raffinatezza e armonia rivestono per questo segno.

Anche a livello sentimentale il comportamento della Vergine si manifesta equilibrato e razionale, amare significa essere coinvolti intensamente, non c’è spazio nei suoi sentimenti per avventure prive di un nobile fine.

Lo scopo della Vergine è quello di apparire affascinante e unica agli occhi del compagno o della compagna. Il compagno perfetto è colui che condivide la predilezione della Vergine per concetti come quelli di casa e famiglia.

Il carattere estroverso del segno della Vergine è una qualità che accomuna tutti i segni di Terra, e che, in questo caso specifico si traduce in uno spiccato senso di protezione rivolto verso le persone amate.

Il suo impegno è finalizzato quasi esclusivamente alla salvaguardia della relazione sentimentale, si dimostra devota e leale. C’è bisogno che tutti questi sforzi siano ricompensati da un partner che assicuri una relazione stabile, intensamente vissuta, e soprattutto sincera.

Una persona dal carattere deciso e dotata di una animo altruista e sensibile ha, molto probabilmente, tutti i requisiti necessari per un rapporto duraturo nel tempo.

Autonoma e mai insistente, la Vergine è apparentemente timida e riservata, ma nel momento in cui il suo interesse si concentra su una persona in particolare, riesce a tirare fuori un fascino quasi irresistibile.

Anche in ambito passionale la Vergine dimostra la sua particolare attenzione per i dettagli: niente viene lasciato al caso, nemmeno il più insignificante dei particolari.

La sua natura orientata al compiacimento del prossimo, la rende particolarmente vulnerabile alle richieste del partner, che, sotto questo punto di vista, potrà contare su di una persona sempre pronta a soddisfare ogni desiderio.

Per ottenere i risultati migliori, la sensualità della Vergine ha bisogno di essere costantemente motivata: passione e delicatezza sono fondamentali. Un aspetto esteriore a volte quasi austero tende a mascherare il lato selvaggio della Vergine, la quale possiede una forte carica sessuale.

Chi riuscirà a tirare fuori questa parte nascosta, attraverso un comportamento allo stesso tempo amorevole e seducente, sarà ripagato da ore indimenticabili e bollenti.

E’ alla ricerca di un compagno di vita che possa soddisfare il suo bisogno di sicurezza, il segno della Vergine ha una certa predilezione per le persone che condividono il suo atteggiamento attento alla salute.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui