Cosa significa essere Gender Fluid?

0
310
gender fluid

Vediamo cosa significa essere Gender Fluid, che nulla centra con l’orientamento sessuale, ma solo con ciò che si sente di essere.

Gender Fluid

I Gender Fluid rientrano nelle identità sessuali non binarie, ovvero per loro non esistono solo maschi o femmine, ma un intero universo pieno di sfumature.

In pratica essi non hanno un’identità di genere definita, possono essere contemporaneamente uno e l’altro o possono spostarsi, in modo fluido tra le singole identità.

Questo, però, non riguarda l’orientamento sessuale, ma solo l’identità di genere, i Gender Fluid infatti possono essere etero, gay, lesbiche, bisex o altro. L’identità di genere è ciò che ti senti, non ciò da cui sei attratto.

Pur cambiando genere, difatti, non per forza cambia da chi sono attratti.

Per capirci meglio possiamo far riferimento a quello che è il sesso biologico, quello definito dai cromosomi dell’individuo e l’immagine che invece ognuno ha di se stesso.

Non sempre questi due combaciano e le persone a cui ciò accade sono chiamate cisgender.

I Gender Fluid non amano le etichette e si identificano in modo non binario in ognuna di queste e in nessuna allo stesso tempo.

L’espressione del genere e di ciò che si sente in un determinato momento può manifestarsi attraverso il modo in cui ci mostriamo agli altri, modificando il nostro aspetto.

Si definisce fluida poiché non ha né un’identità di genere, né sessuale costanti nel tempo e questi cambi possono avvenire sia più volte al giorno che meno frequentemente e rappresentare fasi diverse della vita.

Disforia di genere e Gender Fluid

La Disforia di genere è una cosa molto diversa, chi soffre di questo problema vive un pesante disagio che viene provocato dal fatto che genere percepito e quello assegnato alla nascita non coincidono e questo può compromettere diverse aree della vita quotidiana.

Chi vive questo disagio viene spesso identificato come transgender e può anche decidere di intraprendere un percorso di transizione.

La differenza principale è che i Gender Fluid non sono per forza affetti da disforia e, anzi, spesso vivono la loro pluralità come un qualcosa di positivo ed arricchente.

Identità di genere e orientamento sessuale

Come abbiamo visto la fluidità non è per forza una fase, ma ci sono momenti in cui un individuo si identifica in un uomo, altri in una donna, in nessuno o entrambi. In piena libertà.

Questo non significa che debba avere un desiderio sessuale nei confronti di tutti i generi, orientamento sessuale e identità di genere non vanno mai assimilati.

Come si può esprimere la differenza di genere

Ci sono diversi modi di esprimere questa fluidità, ad esempio alternando accessori da uomo o da donna nei diversi momenti. C’è chi decide di fasciarsi il seno, chi di fare una cura ormonale, ovviamente dopo un consulto medico.

Insomma le persone fluide si esprimono con la massima libertà ed in base a come si sentono in quel determinato momento possono anche chiedere di usare pronomi di genere diversi.

Al di fuori di ogni etichetta è affascinante vedere come questa fluidità risulti essere una vera e propria ricchezza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui