Chi è Madame, l’astro nascente della musica

Scopriamo di più su Madame, l'astro nascente della musica italiana, concorrente di successo, a soli 19 anni, del Festival di Sanremo

0
630
Madame

Scopriamo di più sulla cantante Madame, giovane promessa del mondo musicale.

Chi è Madame

Il suo vero nome è Francesca Calearo, nata a Creazzo il 16 Gennaio 2002, dove ancora oggi vive, in provincia di Vicenza.

La giovane studia presso il Liceo Fogazzaro, mentre già, a soli 16 anni, firma il primo contratto discografico con l’etichetta Sugar Music.

Il suo successo ha un’impennata grazie a Cristiano Ronaldo e dopo spiegheremo perché, intanto possiamo dire che è davvero l’astro nascente della musica.

Madame è una ragazza per anni ha considerato la sua cameretta il suo mondo, ha difatti raccontato che isolarsi l’ha aiutata a mettere ordine nel suo caos interiore.

Francesca è anche considerata un simbolo della nuova generazione, quella che rifiuta le etichette di genere e ama definirsi fluida.

Lei stessa ha spiegato di non sentirsi donna ma androgina, ha così confessato di essere bisessuale: “ci sono mattine in cui mi femmina e altre in cui mi sento maschio”.

Spiega che si sente attratta sia dagli uomini che dalle donne. È una ragazza che sceglie, a seconda di come si sente, di avere un portamento diverso.

Sostiene di vivere questa cosa con normalità, senza sentire il bisogno di dover per forza aderire a qualche preciso gruppo o movimento.

Proprio a questi suoi sentimenti sono ispirate le sue canzoni, in esse cambia, infatti, il punto di vista in base ai momenti. E questo la gente lo apprezza e piace, per questo è anche molto seguita sui social.

Carriera di Madame

Madame inizia a scrivere canzoni e pubblicarle sui social fin da giovanissima e a soli 16 anni, come abbiamo detto, firma un contratto con Sugar Music.

Ora a soli 19 anni, il suo primo album “Madame” è l’evento musicale dell’anno.

Il primo singolo “Anna” fu un successo, questo era dedicato all’amore non corrisposto per la sua professoressa di matematica.

Nel 2018 esce “Sciccherie” e grazie a questa canzone, che raggiunge appunto Ronaldo, che la usò come base musicale per una sua storia sui social, il suo successo è incredibile.

Come spesso accade per chi appartiene a questo genere musicale, arrivano anche per lei le prime collaborazioni. Nel 2019, ad esempio, canta insieme a Rkomi ed Ensi.

Nell’album di Marracash, il brano Madame – L’anima viene certificato disco di platino e raggiunge anche la settima posizione, valorizzando così, ancora di più, il suo talento.

Dopo “Sciccherie” pubblica il singolo “Baby“, certificato anch’esso disco d’oro, e “Sentimi“.

Poi arriva l’opportunità offertagli da Elodie, che le affida il remix di “Andromeda“, canzone cantata a Sanremo nel 2020.

In estate collabora anche con Ghali, Dardust e Marracash nel brano “Defuera” e a Settembre partecipa al primo esperimento di concerto collettivo, Heros.

Insieme ad altri giovani artisti, tra cui Gaia e Samurai Joy, collabora poi alla realizzazione di Nuove strade, uscito nel Settembre 2020.

E proprio in questo anno il suo nome appare tra le cinquanta aspiranti al titolo di Donna Italiana dell’anno, per la rivista “La Repubblica delle donne”.

Ad Ottobre i Negramaro collaborano con Francesca nella canzone “Non è vero niente“.

Infine a Dicembre si esibisce durante l’apertura della semifinale di X Factor, interpretando il brano Baby, insieme al concorrente Blind e la settimana successiva, si esibisce come ospite, insieme ai Negramaro.

Festival di Sanremo

Nel 2021 Madame approda sul palco del Festival di Sanremo col brano Voce, che lei stessa ha scritto, tra i tanti esordienti, la rapper è il simbolo del nuovo urban style italiano.

Il brano presentato sul celebre palco, Voce, è stato scritto da Madame e composto dalla stessa, con Dardust ed Estremo, i produttori, ed ha vinto il premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo.

Questa canzone fa parte del suo primo album uscito il 19 Marzo.

Come essa stessa svela, il brano “È una canzone che parla della ricerca della propria voce, quindi della propria identità in mezzo a tutto. Tutto il rumore e il caos del mondo, in modo da trovare se stessi. La sonorità della canzone è particolare, perché non si è mai sentita nei miei progetti fino ad ora e sicuramente sarà una bella botta emotiva

Madame è considerata la donna di maggior successo nella scena rap italiana.

Il suo brano “Voce” a pochi giorni dalla presentazione al Festival ha raggiunto l’immediato primo posto tra le canzoni più programmate in radio e la numero uno della classifica Top50 di Spotify.

Essa ha addirittura superato “Zitti e buoni” dei Maneskine, vincitori del Festival di Sanremo, quello del duetto Fedez-Michelin “Chiamami per nome” e “Musica leggerissima” di Colapesce Dimartino.

Francesca Calearo, sotto l’occhio della stampa e tenuta in palmo di mano dalla discografica Caterina Caselli, dalla manager Paola Zukar, la stessa di Fabri Fibra, Marra, Clementino e altri, ha il compito di non deludere.

Per i suoi testi, Madame si ispira, con risultati molto originali, alla tradizione letteraria italiana.

Ad esempio, quando ha scritto “Sciccherie”, la cantante ha dichiarato di essersi ispirata alla metrica di Dante Alighieri.

Mentre per quanto riguarda le influenze più contemporanee, queste spaziano dal tra neomelodico siciliano, alla musica di Ludovico Einaudi.

Il suo primo album

Francesca, che il 16 Gennaio ha compiuto 19 anni, ha pubblicato il suo primo album, che prende il suo nome, “Madame” il 19 Marzo.

Il primo singolo, che lo ha preceduto è stato “Il mio amico” in collaborazione con uno dei padri del genere Hip pop italiano, Fabri Fibra.

Anche in questo caso, la giovane dimostra un talento artistico superiore alla media, sia nella scelta della melodia, che nella produzione testuale.

Uno dei passi più belli ad esempio recita “Il mio amico fa scelte sbagliate con una poesia tale, che a volte fa dimenticare cos’è il bene e il male”.

Il Rolling Stone su di lei e il primo album dichiara: “Madame in questo suo primo album è musicalmente tante cose contemporaneamente“.

Madame sui social

La giovane cantante, probabilmente grazie alla sua particolare personalità ha un buon seguito anche sui social.

Su Instagram il suo profilo conta 828 mila followers e qui pubblica più che altro foto molto curate e di lavoro.

Il suo profilo, di recente è stato ripulito da vecchie foto, probabilmente per conferirgli uno stile più curato ed uniforme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui