Chi è Khabi Lame, il fenomeno di TikTok

Scopriamo chi è khabi lame, uno dei due TikToker più seguiti al mondo, il cui punto di forza è la sua mimica facciale

0
1302

Khabi Lame è tra i tiktoker più seguiti in assoluto, anzi è il secondo più seguito al mondo.

Il giovane ha, infatti, superato la ballerina, cantante ed influencer Addison Rae ed ora può contare su oltre 83 milioni di follower.

Lame sta puntando Charli D’Amelio, che però è ancora molto distanziato ed ha oltre 120 milioni di seguaci.

Figlio di mamma casalinga e padre in cassa integrazione, con solo uno smartphone e una bottiglia per sorreggerlo ha battuto tutti i record, superando Gianluca Vacchi e Fedez.

Chi è Khabi Lame

Il giovane nasce in Senegal il 9 Marzo 2000 ed attualmente vive a Chivasso, vicino a Torino, un posto al quale è molto legato, soprattutto alle case popolari di via Togliatti.

Fino all’inizio del 2020 Khabi lavorava come operaio, in una fabbrica di materiali plastici, ma a causa della pandemia, anche lui come molti, è stato licenziato.

La sua avventura su TikTok ha avuto inizio così, un pò per gioco, perché durante il lockdown chiuso in casa si annoiava.

I primi video, come quelli di molti utenti dei social, erano proprio sulla quarantena, per lo più comici, ma poi hanno iniziato a trattare argomenti diversi.

IL segreto del suo successo, il suo punto di forza è la mimica facciale che lo contraddistingue, i suoi video sono, infatti, incentrati su questa, poche le azioni e i rumori di fondo.

Nonostante ciò, però, i suoi video fanno davvero ridere.

Qualsiasi argomento tratta cerca di farlo con ironia.

Khabi Lame su TikTok

Come abbiamo visto, la sua avventura sul social cinese nasce in pieno Lockdown, quando lui, come molti, ancora vedevano TikTok come un posto pieno di stupidate, balletti e clip divertenti.

Il suo video d’esordio è stato un video ironico sull’Amuchina e, a questo, seguirono video sulla vita casalinga in quarantena.

Col tempo Khabi Lame su TikTok ha iniziato a toccare tematiche diverse.

Con i suoi video ha cercato anche di sensibilizzare contro la disuguaglianza sociale, ad esempio durante i tempi di Black Lives Matter.

Basti pensare che i giornali descrivevano Khabi come “italiano”, con le virgolette perché non è ancora in possesso della cittadinanza.

Nel Marzo 2021 i suoi followers, in circa 1 anno, erano già 2 milioni, oggi, a pochi mesi di distanza, sono 84,3 milioni.

Il suo cavallo di battaglia sono, ad oggi, le reaction ai video degli atri, clip in cui prende in giro le assurdità che si trovano in rete.

Khabi Lame è la dimostrazione che non servono grandi cose, l’ambientazione perfetta o altro, l’importante è far divertire ed attirare l’attenzione del pubblico.

La sua modalità espressiva è costante e si replica nel tempo, ha così abituato chi lo segue a quel genere di contenuti e si è così reso immediatamente riconoscibile.

La scalata al successo di Khabi Lame su TikTok

Come il giovane ammette, soprattutto all’inizio la vitalità dei video dipendono anche dalla fortuna, nel suo caso, ad esempio alcuni video sono finiti nell’account di qualche influencer famoso.

Lui ha iniziato totalmente da inesperto, per questo è molto grato alla fortuna.

Il fatto che nei suoi video manca il parlato e si concentrano prevalentemente sulla mimica ha favorito il suo successo anche tra i followers stranieri.

In seguito, però, la sua scalata al successo è stata seguita da un’agenzia, la Theakkademia, oggi, invece, c’è il manager Alessandro Riggio, che Khabi definisce “il mio pittbull”.

I guadagni del giovane con TikTok

Khabi Lame con TikTok non guadagna molto, il suo ritorno è principalmente a livello di visibilità.

Di base questo social, difatti, offre 1 centesimo per 5000 views. Lui non arriva nemmeno a 500 milioni, quindi guadagna meno di 5000 euro.

Essendo un profilo molto generalista è anche difficile che possa collaborare con aziende specifiche per alcune nicchie e, per questo, le diverse fonti di guadano che arrivano solitamente dalla notorietà, non riguardano ancora il suo caso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui