Chi è Francesco Amodeo, il giornalista youtuber

Vediamo chi è Francesco Amodeo, il giornalista YouTuber non convenzionale che mette la sua opera di divulgazione al servizio dei cittadini

0
5573
Francesco Amodeo

Francesco Amodeo è un giornalista pubblicista un pò particolare, nel senso che non esercita la professione come tutti i suoi colleghi, ma in un modo alternativo.

Andando sul suoi sito tutto ciò appare chiaro dalla sua presentazione che dice:

Sono un giornalista pubblicista iscritto all’albo dal 2005 ma preferisco definirmi un cittadino d’inchiesta perché non esercito la mia professione in maniera convenzionale. Non lavoro per testate giornalistiche o altri media mainstream. Non scrivo su commissione. Non ho editori. Non ho distributori. Semplicemente metto la mia opera di divulgazione al servizio dei cittadini che mi ripagano acquistando le mie inchieste, senza filtri, senza censure e senza intermediari.

Chi è Amodeo

Francesco Amodeo nasce a Napoli nel 1977 e si laurea in Scienze della Comunicazione.

È autore diversi libri di inchiesta e di un romanzo.

Oltre a ciò collabora gratuitamente con la rivista Scenari Economici e gestisce una rubrica quotidiana “La Matrix in pillole” su RadioRadio.

Amodeo è anche il fondatore del Gruppo di Pressione NOI Italiani, un gruppo presente su Facebook che conta 4491 membri.

Questo gruppo dovrebbe rappresentare quel 99% della popolazione, non organizzata e non tutelata.

Il restate 1% sarebbe invece costituito dal Cartello finanziario internazionale che ha preso il controllo dell’Unione Europea e attraverso essa e dei governi nazionali, mira all’esclusiva tutela degli interessi del grande capitale.

I libri di Francesco Amodeo

Partendo dal suo motto “Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda” è semplice capire il suo punto di vista.

Ma ora andiamo a vedere le sue opere.

Il primo libro è “Azzannate le Iene” del 2013. Questo parla dei rapporti tra i politici ed i media italiani con il Gruppo Bilderberg e con le altre organizzazioni neoliberiste che portano avanti gli interessi del capitalismo speculativo a danno dei popoli e delle democrazie.

Il secondo, La Matrix Europea, del 2014, ma aggiornato nel 2019, è stato addirittura definito “La migliore inchiesta sull’argomento. Chiara, coraggiosa, incisiva ma assediata da silenzio e omertà”.

Questo tratta dei legami tra l’Unione Europea e le organizzazioni internazionali che formano quello che io definisco, il Cartello Finanziario che condiziona le sorti dei governi in Europa.

Un’inchiesta esclusiva e documentata che sul web ha raggiunto oltre 10 milioni di visualizzazioni, con i 2 video di presentazione dei temi trattati nel libro.

Il Cartello Finanziario del 2020 che può essere considerata la prima ed unica inchiesta nel panorama giornalistico italiano, capace di documentare in maniera incontrovertibile, l’esistenza di un Cartello Finanziario internazionale.

Oltre a ciò cerca di dimostrare il suo coinvolgimento nei principali eventi che si sono susseguiti, in Italia a partire dal 1992, e nel progetto di spoliazione delle sovranità nazionali, voluto dai padri fondatori dell’Unione Europea e attuato attraverso la moneta unica.

31 Coincidenze sul Coronavirus e sulla nuova guerra fredda USA/Cina del 2020, è la prima inchiesta giornalistica per far luce sulle cause della pandemia da Covid19.

Secondo Amodeo questa pandemia mira ad inglobare la Cina nel progetto del nuovo ordine mondiale e a disarcionare Trump dalla presidenza degli Stati Uniti d’America.

Tutto ciò avrebbe come fine ultimo quello di imporre all’Occidente un nuovo modello sociale, politico ed economico molto più simile ad una dittatura sanitaria che ad una democrazia.

Infine lo YouTuber è anche autore di un romanzo, Non avrai altro Dio al di fuori di Te del 2004 e aggiornato nel 2019.

Un romanzo sulla crescita interiore che anticipa di diversi anni le implicazioni spirituali delle ultime scoperte della fisica quantistica.

L’uomo viene posto al centro dell’universo, come unico artefice e creatore di tutto ciò che vede e incontra nella propria vita. L’osservatore capace di influenzare il mondo che osserva.

Blog e canale YouTube

Attraverso il suo sito si può anche trovare il suo blog, che aggiorna quasi quotidianamente.

Il suo canale YouTube, che porta il suo nome, conta invece 61.700 iscritti. Ecco l’ultimo video pubblicato qui da Francesco.

Alcuni video raggiungo anche quasi 500 mila visualizzazioni.

Sul suo profilo Instagram Amodeo è discretamente seguito e conta 17,3 mila followers, le tematiche sono sempre in linea con le sue inchieste e lo usa, quindi, quasi esclusivamente per lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui