Il carattere del Leone

0
480

Nel pieno dell’estate, tra il 23 luglio e il 22 agosto, subito dopo il Cancro (22 giugno-22 luglio) e prima della Vergine (23 agosto-22 settembre), quando il calore e la brillantezza emanati dal sole raggiungono il proprio picco, ha inizio la stagione del Leone, il quinto dei segni zodiacali.

Si tratta di un segno associato al fuoco, proprio come l’Ariete e il Sagittario.

Forte, volenteroso e orgoglioso, non si ferma di fronte a niente e nessuno per raggiungere i propri traguardi, spesso concreti, e, quando il gioco si fa duro, non si tira di certo indietro.

Tuttavia, il senso di giustizia e il cuore d’oro non bastano a ripararlo dalle delusioni della vita, in fondo la realtà è una giungla per tutti, anche per il Re.

Simbolo di potenza vitale e di sovranità solare, il Leone è un segno focoso e di fuoco, per cui nulla è degno di interesse se non sufficientemente ammirevole.

Per i nati sotto questo segno non esistono mezze misure.

La grandiosità è l’unica misura che conoscono e con cui esprimono qualunque emozione.

Tanto esigente con gli altri quanto con sé stesso, percepisce la vita come una continua competizione in cui il fallimento non è assolutamente accettato.

Mai invidioso né sottomesso, si dimostra sempre all’altezza in ogni circostanza.

Rispettoso delle leggi e del rigore, il Leone ama l’armonia e detesta la meschinità e l’ipocrisia.

Appassionato ed entusiasta, la sua presenza rende felice chi lo circonda, ma può anche risultare fastidiosa ed eccessivamente attiva agli occhi di qualcuno.

Il Leone è forte e vigoroso e ha, di conseguenza, una salute di ferro, tranne per qualche acciacco fisico dovuto all’eccessiva attività fisica.

Il Leone sul lavoro

Sul lavoro, si dimostra un leader carismatico e sicuro di sé.

La sua generosità è illimitata verso tutti coloro che non si oppongono alle sue convinzioni, dimostrando talvolta tratti da dittatore.

Dove ci sono posizioni da scalare, c’è un Leone sempre pronto a raggiungere la vetta.

Manager, imprenditori, politici, organizzatori di eventi, coloro che nascono tra il 23 luglio e il 22 agosto sono accomunati da un’immensa ossessione per il successo e dal bisogno di affermarsi a tutti i costi.

Questa inclinazione li rende motivati e particolarmente predisposti a svolgere professioni prestigiose, in cui sfoderare tutta la propria competenza e sicurezza.

Dal momento che stiamo parlando di protagonisti sul palco e non, non c’è da stupirsi che possano affermarsi anche come attori teatrali o televisivi.

Il Leone in amore

In amore tutto ruota intorno alla passione.

Le aspirazioni del Leone sono molto elevate, dunque i suoi ideali sono spesso difficili da soddisfare.

Il partner ideale dovrà avere classe, doti artistiche e sentimenti nobili.

Nel sistema zodiacale, il Leone è un segno di fuoco, conseguenza è che in amore, ma soprattutto tra le lenzuola, si riveli passionale e ardente.

Data la loro personalità ambiziosa e intraprendente, i nati sotto questo segno zodiacale sono veri e propri cacciatori, alla continua ricerca di una preda con cui vedere soddisfatto il proprio bisogno di essere amati, ma soprattutto venerati.

In fondo, cos’è l’amore per il Leone se non una sfilza di ammiratori o ammiratrici disposti a fare di tutto pur di conquistare il suo cuore grande e vanitoso?

Tuttavia, quando si innamora davvero, sarà in grado di offrire incredibili generosità. Saprà, inoltre, prestare assoluta fedeltà, anche se, come gli altri segni più focosi, è noto per la sua eccessiva gelosia.

Diversi sono i segni zodiacali con cui i Leone potrebbero tranquillamente instaurare una relazione amorosa o d’amicizia.

Ovviamente ottima l’intesa con gli altri segni di fuoco. Passione alle stelle con gli Scorpione.

L’amore vero può concretizzarsi con Bilancia, Vergine e Cancro, con i quali potrebbero raggiungere il giusto equilibrio e smussare il lato più egocentrico che li caratterizza.

La donna e l’uomo Leone

La donna del Leone è grintosa, energica e profondamente affascinante.

Ha il bisogno primario di essere apprezzata e amata e si batte sempre per ottenere il ruolo da protagonista.

Nonostante, talvolta, possa risultare eccessivamente protagonista, è una persona leale, generosa e su cui è sempre possibile contare.

Questo esempio di donna ama il potere e l’azione.

Ha numerosi talenti che può dimostrare nei settori più disparati. L’insegnamento, la ricerca o la medicina, il diritto o l’economia…ma anche la danza, la scrittura, la musica e la pittura.

Considerando i loro numerosi interessi e le loro diverse vocazioni, coloro che sono nate sotto questo segno di fuoco potrebbero avere difficoltà a scegliere che strada seguire, ma una volta trovata e imboccata, vi metteranno tutto il proprio impegno.

Una “Leonessa”, infatti, lascia il segno in tutto ciò che fa, sia sul lavoro che nella vita.

Insomma, o la si ama o la si odia. Per questo suo carattere e temperamento frizzanti, potrebbe essere oggetto di numerose invidie e gelosie, ma a volte è troppo presa da se stessa e dal proprio entusiasmo per rendersi conto di avere dei “nemici”.

Il modo di amare di una donna Leone è completo e generoso, a condizione, però, che sia davvero innamorata.

Dotata di un’indole da seduttrice, spezzerà moltissimi cuori.

Lei stessa può soffrire a livello sentimentale ed essendo profondamente orgogliosa perdona ma non dimentica, dunque, di fronte a un torto o a un tradimento subito, difficilmente concederà una seconda opportunità.

L’uomo del Leone ha fascino e stile a volontà.

Questo gli conferisce sicurezza e vanità.

Non c’è da stupirsi che Apollo, colui che incarna l’ideale della bellezza classica, sia spesso associato a questo segno.

Solitamente, infatti, gli uomini nati sotto questo segno amano prendersi cura di sé e del proprio corpo, trattandolo come un tempio.

Come abbiamo ribadito più volte in questo articolo, il Leone è sicuro di sé, a volte anche troppo!

Si tratta di un uomo destinato al successo. Niente lo annoia più della mediocrità, e ha la tendenza a mettere sempre al centro se stesso.

Gli affari, la politica, l’economia, il lusso, la pubblicità…ecco gli ambiti in cui può tranquillamente eccellere.

Da un punto di vista sentimentale, si rivela affettuoso e un tantino narcisista. A volte, potrebbe sembrare incapace di emozioni calorose ed eccessivamente egoista e superficiale, dando maggiore importanza all’aspetto fisico di un’eventuale partner che al suo carattere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui