Perché la mia ragazza non vuole farlo con me

Scopriamo insieme quali sono le cause principali per cui una ragazza non vuole farlo, quali hanno soluzione e quali no

0
637
ragazza non vuole farlo

Scopriamo insieme quali sono le cause principali per cui una ragazza non vuole farlo, sono infatti molteplici le motivazioni per cui questo accade.

Su alcune è possibile lavorarci e risolvere la situazione, altre invece sono così e nulla può essere fatto per cambiare le cose.

Quando la ragazza non vuole farlo

Troppo spesso si crede che i problemi di intimità ed una scarsa voglia siano caratteristici delle relazioni durature, delle convivenze, dei matrimoni o dell’età avanzata, ma non è così.

Può capitare che una ragazza non abbia voglia anche a 20 anni ed anche che ciò capiti in una relazione che non dura da molti anni.

Al contrario una coppia può essere molto affiatata e focosa anche a 60 anni e dopo decine di anni insieme.

Principali cause

Vediamo quindi quali sono i principali motivi per cui questo può accadere e su quali si può intervenire per migliorare la situazione.

Non le piace il sesso

Ebbene sì, purtroppo ci sono donne che non amano fare sesso, indipendentemente da quanto ti amino e siano attratte da te. Se questo è vero anche per alcuni uomini, la percentuale delle donne è di gran lunga maggiore.

È una triste verità, ma ci sono donne che non ne sentono proprio l’esigenza e stanno bene anche senza avere rapporti sessuali col partner.

Può anche capitare che all’inizio le cose non stavano così, che facevate l’amore più spesso, e che la sua voglia sia diminuita col passare del tempo.

Semplicemente per lei il sesso non è fondamentale per stare bene nella coppia ed il suo appagamento arriva da altri ingredienti della relazione.

Il lato negativo di questa motivazione è che non c’è soluzione, lei è fatta così e non puoi cambiarla. Inutile parlarne, comunicare e cercare di convincerla.

Per lei non è fondamentale, non è una necessità. Avete esigenze diverse e questo può portare ad un allontanamento.

Tocca a te decidere se una relazione con poco sesso ti basta o se è meglio cambiare strada.

Lei ha un altro

Eccola qui, un’altra triste verità che di soluzioni ne ha ben poche. A meno che tu non sia disposto a perdonarla e lei a tornare sui suoi passi c’è poco da fare.

Secondo il parere degli esperti, molte donne che hanno una relazione con un altro uomo non hanno più voglia di avere rapporti intimi col partner.

Una soluzione è possibile laddove è stata la noia o la monotonia a portare la donna a cercare un altro, ma se lei non ti ama più e c’è stato un calo del sentimento, risolvere la cosa è impossibile, anche con tutta la tua buona volontà.

Ovviamente ora non entrare in paranoia, ci sono molte altre cause, che vedremo qui di seguito, per cui la tua ragazza non ha voglia di farlo.

Mancanza di attrazione fisica

La mancanza di attrazione fisica è un fattore molto importante. Non si tratta solo di avere un fisico scolpito, spalle larghe e addominali in vista, infatti ogni donna ha i propri gusti.

Ma soprattutto la chimica è una delle cose principali che può far avvicinare due persone e questa non tiene conto dell’apparenza e non segue alcun senso logico, o c’è o non c’è.

La mancanza di attrazione fisica, però, può arrivare anche col tempo, a volte, gli uomini non danno molto peso alla cura del corpo e più ci si lascia andare, meno potremmo attrarre la nostra compagna.

L’attrazione fisica per una donna dipende molto anche da quella mentale, dalla stima che prova nei confronti dell’uomo.

Se questo si adagia, diventa pigro, sedentario, poco stimolante e si lascia andare, alla donna potrebbe passare la fantasia.

Prendersi cura del proprio aspetto fisico è fondamentale, curare il look, l’igiene personale e attuare piccoli cambiamenti, essere più attivi potrebbe suscitare un nuovo interesse da parte della tua ragazza.

La ragazza non vuole farlo perché non si piace

Purtroppo a volte è la ragazza stessa a non piacersi, a non accettare il suo corpo e, per questo, si vergogna a mostrarsi al partner pensando di non essere abbastanza attraente.

In questo caso la comunicazione è fondamentale, parlale, confrontati con lei, falle capire che ti piace e ti attrae.

Per lei non sarà semplice aprirsi, mostrare le sue fragilità e insicurezze, quindi cerca di essere delicato e accompagna la comunicazione con piccole dimostrazioni.

Cercala e dalle più attenzioni, falle complimenti e falle capire che per te è bellissima. Guardala negli occhi mentre fate l’amore e, se necessario, all’inizio mettila a suo agio tenendo la luce spenta e creando atmosfera con della buona musica.

Noia nella relazione

Se la noia subentra nella relazione è possibile che per la donna il sesso diventi l’ultimo dei suoi pensieri.

L’intimità spesso è lo specchio di come procede la relazione fuori dalle lenzuola, quindi quando una donna non ha voglia potrebbe essere che ci sia qualcosa che non va nella relazione stessa.

Non per forza devono esserci grossi problemi o chiassose litigate, magari, semplicemente, vi siete adagiati entrambi e vi siete chiusi in una routine monotona.

La soluzione in questo caso è di smorzare la monotonia decidendo di fare qualcosa di diverso insieme, coltivare una passione in comune, trovare un nuovo hobby o organizzare delle piccole fughe romantiche.

Provare a cambiare il ritmo della quotidianità potrebbe risvegliare il sentimento e il desiderio sessuale.

Il sesso è noioso

In questo caso la noia riguarda prettamente i momenti di intimità. Si tratta di una causa che riguarda soprattutto le coppie di lunga data, ma non solo.

Avere una routine sessuale monotona può essere la morte del desiderio. Dimenticarsi di stimolare l’altro coi preliminari, usare sempre le stesse posizioni, farlo sempre nello stesso modo.

Non ti sei annoiato solo a leggere questa frase?!

Il sesso deve essere gioco, sperimentazione, divertimento e passione, ci si deve dedicare all’altro senza egoismo.

L’egoismo dell’uomo nel pensare al proprio piacere e reputare il rapporto finito al raggiungimento dello stesso, senza portare anche la donna al piacere, porta la donna ad essere annoiata, non appagata e le fa passare la voglia.

Questo per non dire che la donna potrebbe anche sentirsi usata, è importante la reciprocità oltre alla creatività.

Un altro motivo di noia può essere anche che l’uomo ad un certo punto inizi a vedere la sua compagna come “una vergine casta e pura” e smetta di aggiungere il giusto pepe nell’intimità.

Anche in questo caso la comunicazione è importante, anche se non è facile ammettere che ci si annoia, chiedete cosa potrebbe piacere, cosa la eccita, cosa si può sperimentare e magari introducete delle fantasie o dei sex toys.

Movimentando la routine sessuale potreste ritrovare la stessa voglia dei primi tempi.

Freddezza nella coppia

Il sesso, soprattutto se non è occasionale, è la diretta conseguenza di coccole, effusioni e momenti intimi che lo precedono, per questo, se c’è freddezza nella coppia, la ragazza potrebbe non avere voglia.

Il contatto fisico, baci e abbracci, è ciò che fa sentire vicine due persone.

Il consiglio, in questo caso, è quello di reintrodurre nella vita di coppia un pò di dolcezza che vi avvicini innanzitutto fuori dal letto.

Pensi che la tua ragazza non vuole farlo

Con questo voglio dire che magari non è che lei non abbia voglia, semplicemente non prende l’iniziativa.

Questo può derivare da una questione sua caratteriale o anche dal fatto che avete impostato così la relazione, sei sempre stato tu a prendere l’iniziativa e quindi lei aspetta te.

Oppure ancora, lei è in imbarazzo a prendere l’iniziativa perché si sente spudorata o ha paura di un rifiuto.

Anche in questa situazione l’unica soluzione è comunicare, parlare e farle presente il vostro pensiero.

Dolore durante i rapporti

Che la donna abbia dolori durante la penetrazione è molto più comune di quanto si pensi e questa causa è spesso sottovalutata. Questo spesso la porta a soffrire solo all’idea di fare l’amore.

Le motivazione di questo disturbo possono essere diverse: una scarsa lubrificazione o problemi ginecologici.

In questo caso è necessario parlarne e rivolgersi ad uno specialista che potrà aiutare a risolvere il problema per farle vivere serenamente l’intimità.

Stress e stanchezza

Lo stress e la stanchezza possono influire negativamente sull’intimità di coppia. Parlo di stanchezza reale e non di quella usata come scusa quando la relazione non funziona.

Gli ormoni influenzano, infatti, il nostro corpo in molti modi.

Il cortisolo è uno degli ormoni prodotti dallo stress, il nostro organismo ne ha bisogno, ma in piccole dosi.

Se per uno stress eccessivo i livelli di cortisolo salgono oltre la soglia e per periodi prolungati, sopprimono gli ormoni sessuali. Una bassa quantità di ormoni sessuali si traduce in una bassa libido.

La soluzione potrebbe essere, oltre ad avere un pò di pazienza, aiutare la propria ragazza quando possibile e alleggerirle le giornate.

Cosa fare se la tua ragazza non vuole farlo

Come abbiamo visto ci sono molteplici motivi per cui una ragazza possa non aver voglia di farlo, alcuni dipendono da te, alcuni da lei, alcuni dal come è stata impostata la relazione.

Se per alcune non c’è soluzione, per la maggior parte il segreto sta nella comunicazione.

Come per la gran parte dei problemi di coppia, una buona comunicazione, onesta e sincera, senza tabù è necessaria per una relazione felice.

La comprensione reciproca e la voglia di trovare una soluzione insieme sono fondamentali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui